Download
Saverio Terruso.pdf
Documento Adobe Acrobat 59.7 KB

Saverio Terruso

(Monreale 11 gennaio 1939 – Milano 3 marzo 2003)

 

 

Saverio Terruso studia a Milano presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Inizia la sua attività artistica negli anni ’60, entrando in contatto con altri artisti come Guttuso. Affianca alla carriera artistica quella di insegnante, prima all’Accademia di Belle Arti di Palermo, poi all’Accademia di Carrara e a Milano nel 1979 diviene titolare della cattedra di pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera. A metà degli anni ottanta, allestisce una serie di mostre in Brasile. Le sue opere vengono anche apprezzate negli Stati Uniti, dove continua la sua attività espositiva. Nel 1994 viene organizzata una mostra itinerante in Messico e nel 2000 una sua opera viene esposta alla Trigram Gallery di Hong Kong. Inizialmente si considera un pittore espressionista e realista, interpretando la realtà in modo drammatico, per poi cambiare per avvicinarsi ad una costruzione compositiva più articolata e tecnica. Nelle sue opere dimostra di non aver dimenticato le sue origini mediterranee.

È tra gli artisti più ricercati del mercato.

Muore nel 2003

 

Bibliografia e testi critici

 

Terruso, Edizione La Rocchetta, Pavia

Catalogo dell’arte Italiana pittura, Edizione G. Mondadori, Milano