Download
Salvatore Provino.pdf
Documento Adobe Acrobat 99.1 KB

Provino Salvatore

 

 

Salvatore Provino è nato a Bagheria, Palermo, il 4 giugno 1943, giovanissimo si trasferisce a Roma dove frequenta lo studio del suo concittadino Renato Guttuso. Nel 1964, a soli 21 anni, la Galleria Consorti di Roma gli organizza la sua prima mostra personale che rievoca i luoghi della sua infanzia. I luoghi natali, i volti dei contadini scavati dalle rughe del tempo e dal duro lavoro, la campagna con i colori del dramma e della tragedia che rimanda alla cultura greca antica, influenzano profondamente la sua formazione artistica. Alla fine degli anni '60 la sua pittura si avvicina alla sensibilità di quella inglese e in particolare di F. Bacon. Si tratta del periodo figurativo in cui l'artista risente anche di influenze Sironiane e predilige soggetti che affrontano attraverso la drammaticità della figura umana le difficili condizioni esistenziali di un intera classe sociale alle prese con gli effetti del processo di industrializzazione e di sfruttamento dell'uomo. Nel 1974 l'artista, a seguito di ripetuti incontri con il matematico-filosofo L. Lombardo Radice, attinge alla teoria di Lobacevskij circa la sfericità del corpo e la geometria intesa come struttura dello spazio fisico. La geometria diviene sferica, le strutture sembrano levitare, le forme dinamiche, in una ricerca concettuale dove la matematica assomiglia sempre di più all'arte per l'essenza intuitiva e creativa come origine di ogni percorso teorico ed empirico. Nel 1979 un viaggio in Perù porta Provino a vivere nella sua pittura una straordinaria dialettica tra le geometrie e la filosofia, tra il visibile e l'invisibile. Si inaugura dunque quello che può essere considerato a tutti gli effetti il periodo della piena maturità dove la pittura fatta di materia e colore diviene lo strumento principe per sviscerare quella ricerca espressiva di un mondo dinamico e infinito, attraverso la maniacalità dell'esecuzione pittorica e la gestualità del segno trova la strada per interpretare quello che lo spazio fisico della tela non consentirebbe. Nel 1986 è chiamato per "chiara fama" alla cattedra di pittura dell'Accademia di Belle Arti di Palermo, per poi passare all'università di Napoli dove insegna tutt'ora. A partire dagli anni '90 si succedono mostre personali in importanti spazi pubblici nazionali alternate da prestigiose esposizioni di caratura internazionale: tanto per citarne alcune il Palazzo dei Diamanti di Ferrara, il Palazzo delle Esposizioni di Roma, Castel dell'Ovo a Napoli, Cervia ai Mazzini del Sale. Negli anni 2000 si afferma infine come primo tra gli artisti occidentali ad esporre in Cina con una personale itinerante partita dal Museo di Pechino fino alle importanti città di Shenyang presso il Palazzo delle Scienza, proseguendo successivamente a Canton, Shangai, Hong Kong e Changshu.

 

Mostre ed Esposizioni

 

Galleria Consorti, Roma, 1964

 

Galleria Il Girasole, Roma, 1966

 

Galleria Khalil, Tripoli, 1967

 

Galleria Sud-Sudest, Ragusa, 1967

 

Galleria l’Incontro, Palermo, 1967

 

Galleria Il Vertice, Roma, 1967

 

Galleria La Bussola, Bari, 1970

 

San Lorenzo, Roma, 1969

 

Galleria Ciovasso, Milano, 1970

 

Galleria Valguarnera, Bagheria, 1971

 

Galleria La Vernice, Reggio Calabria, 1971

 

Galleria Molino, Roma, 1971

 

Galleria G. 4., Teramo, 1972

 

Galleria La Nuova Pesa, Roma, 1972

 

Galleria Il Nibbio, Bagheria, 1972

 

Galleria Ciovasso, Milano, 1972

 

Galleria Cà d’Oro, Roma, 1973

 

Galleria Schettini, Napoli, 1973

 

Galleria Giorgi, Firenze, 1975

 

Galleria Fiamma Vigo, Venezia, 1975

 

Galleria Il Giornale di Roma, Roma, 1975

 

Galleria La Margherita, Porto Potenza Picena, 1976

 

Galleria La Robinia, Palermo, 1976

 

Galleria Numero Uno, Rieti, 1976

 

Galleria In Primo Piano, Taranto, 1976

 

Galleria Maitani, Orvieto, 1976

 

Galleria Nuovo Carpine, Roma, 1977

 

Galleria Arcaini, Cortona, 1977

 

Galleria Comunale d’Arte Contemporanea, Palazzo Guillichini, Arezzo, 1978

 

Galleria Il Poliedro, Bagheria, 1978

 

Palazzo dei Papi, Orvieto, 1979

 

Palazzo dei Diamanti, Ferrara, 1979

 

Galleria Arte Club, Catania, 1980

 

Galleria La Tavolozza, Palermo, 1980

 

Galleria Carte Segrete, Roma, 1980

 

Gallerie Cà d’Oro, Roma, 1980

 

Galleria La Margherita, Porto Potenza Picena, 1981

 

Galleria Il Messaggero, Reggio Calabria, 1981

 

Galleria La Colomba, Latina, 1982

 

Galleria La Gradiva, Roma, 1984

 

Galleria M. R., Roma, 1985

 

Galleria Art Atrium, Stoccolma, 1986

 

Galleria La Chiocciola, Padova, 1986

 

Art Jonction International, Nizza, 1987

 

Galleria Irmtraud Ann – Thiel, Boston, 1987

 

Galleria Artecontemporanea, Bagheria, 1988

 

Ministero dei Beni Culturali e Ambientali Complesso Monumentale San Francesco A Ripa “Opere 1979-1989”, Roma, 1989

 

Palazzo Netti, Orvieto, 1989

 

Meeting Art, Vercelli, 1989

 

Pinacoteca e Musei Comunali, Macerata, 1990

 

Ashkenazy Galleries, Los Angeles,1990

 

Opere dal 1963-1991. Galleria Comunale d'Arte Moderna e Contemporanea, Bagheria, Palermo, 1991

 

Terra, Palazzo delle Esposizioni, Roma, 1991

 

Studio 71, Palermo, 1991

 

Meeting Art, Vercelli, 1995

 

Galleria Marano, Cosenza, 1995

 

Galleria Ashkenazy Galleries, Los Angeles, USA, 1996

 

Galleria Merano, Cosenza, 1997

 

Galleria Grass, Salerno, 1997

 

Galleria Comunale, Morlupo, Roma, 1998

 

Anatomia sul corpo della pittura, Galleria Cà d'Oro, Roma, 1998

 

Galleria Irmtraud Ann - Thiel, Boston, USA, 1998

 

Centro culturale italiano, Bruxelles, Belgio, 2000

 

Palermo. Fuochi ed altre folgori. Palazzo dei Normanni.

 

Salonicco (Grecia). Istituto Italiano di Cultura.

 

Asalo Golf Club, Cavaso del Tomba, Treviso, 2002

 

Casa di Gaia Da Camino, Portobuffolè, Treviso, 2002 

 

Palazzo del Senato, Archivio di Stato, Milano. Sussurri / Fragori, 2002

 

Palazzo dell'Università, Shenyang, Cina, 2002

 

Museo Nazionale della Storia Cinese, primo artista occidentale ad esporre in questo museo, Pechino, Cina, 2002

 

Opere 1978-2002, Castello Ursino Catania, 2002

 

Museo Palazzetto dell'Arte, Foggia, 2003

 

Palazzo Duci di Santo Stefano, Taormina, Messina, 2003

 

Sedimenti della materia, Castel dell'Ovo, Napoli, 2003

 

Galleria Sredet, Sofia, Bulgaria, 2003

 

Galleria Sante Moretto Arte Contemporanea, Monticello Conte Otto, Vicenza, 2004

Galleria “Artemix”, Madrid, 2004

 

Sedimenti della materia. Magazzini del sale, Cervia, 2004

 

Galleria d'Arte Civica, Varna, Bulgaria, 2004

 

Galleria d'Arte Civica, Plovdin, Bulgaria, 2004 

 

Galleria d'Arte del Museo Storico, Botevgrad, Bulgaria, 2004

 

Galleria d'Arte Civica, Russe, Bulgaria, 2004

 

Galleria d'arte Vladimir Dimitrov, Chiustendil, Bulgaria, 2004

 

Galleria d'arte Ilia Bescecov, Pleven, Bulgaria, 2004

 

Galleria Sredets, Sofia, Bulgaria, 2004

 

Guandong Museum of modern Art, Guangzhou, Cina, 2005

 

He Xiangning Art museum “Vestiges of space”, Shenzhen, Cina, 2005

 

Fiera Contemporanea Collaterale, Forlì, 2005

 

Galleria Dlum, Maribor, Slovenia, 2006

 

Changshu Museum Arts, Changshu, Cina, 2006

 

Stratificazioni, Museo Campano Capua, Caserta, 2006

 

Sedimentazione – natura, Centro sociale Ex Case Sanfilippo, Trabia, Palermo

2006

 

Fuga dallo sguardo, Castel dell'Ovo, Napoli, 2007

 

Geometrias del alma, Centro Cultural Borges, Buenos Aires, Argentina, 2007

 

Fuga dallo sguardo, Galleria Michelangelo, Roma, 2007

 

La fenice della pittura, Galleria Michelangelo, Civitavecchia, 2008

 

Natura e materia, Museo civico “U. Mastroianni”, Marino, Roma, 2010

 

Pittoriche anatomie luce e spazio, Galleria d'arte contemporanea “Lucia Messina”, Crotone, 2010

 

Verticalità. Galleria Brucastudio, Catania, 2010

 

Opera incisa, l'Evoluzione del segno, Stamperia del Tevere, Roma, 2011

 

Attraversando la vita, AR(t)CEVIA International Art Festival 2011, Arcevia Ancona, 2011

 

Effetti Collaterali, Provincia Regionale di Palermo, Palazzo Sant'Elia, Palermo, 2012

Attraversando la natura, Museum Gedung Arsip Nasional, Jakarta, Indonesia, 2013

 

 

 

 

Collettive

 

Galleria Il Girasole, Roma, 1964

Rassegna di Arti Figurative di Roma e Lazio, Roma, 1965

Premio Revere, Mantova, 1965

Rassegne Prospettive Uno, Roma, 1966

Rassegna di Arti Plastiche e Figurative, Bagheria, Palermo, 1968

III Biennale d'Arte, Celano, Aquila, 1972

Rassegna Aspetti dell'Arte Contemporanea in Italia, Firenze, 1973

Premio Vasto, Chieti, 1973

Rassegna Incontri Silani, 1974

Galleria Alzaia, Roma, 1975

Rassegna Via Condotti, Roma, 1975

Expo 1ª Edizione, Bari, 1976

Rassegna Il Sacro nell'Arte, Palazzo Arcivescovile, Palermo, 1976

XX Biennale Premio Alatri, Palazzo Gentili, 1977

II Triennale Europea, Celano, Aquila, 1978

Rassegna di Pittura. Palazzo comunale, Acireale, Catania, 1979

Rassegna di Sculture Lignee, San Gemini, Terni, 1979

Rassegna Omaggio alla Sicilia, Acireale, Catania, 1979

Mostra Nazionale di Pittura, Perugia, 1982

Rassegna Circumnavigazione Due, Galleria Ezio Pagano, Bagheria, Catania, Gibellina, 1985

L'Isola e Il Segno, Assisi, 1985

XIII Rassegna Nazionale di Pittura, Sulmona, Aquila, 1986

Triennale Europea di Arte Sacra, Castello Trecentesco, Aquila, 1986

Biennale Nazionale di Arte Sacra, Pescara, 1986

Rassegna Art Jonction International, Nizza, Francia, 1986

Premio Nazionale di Arte Contemporanea, Campobello di Mazara, Trapani, 1987

IV Biennale Internazionale di Varna, Varna, Bulgaria, 1987

Arte Fiera Konstmassan, Stoccolma, Svezia, 1987

Rassegna Circumnavigazione Galleria Ezio Pagano, Bagheria, Palermo, 1987

I Premio Le Città della Magna Grecia, Sibari, Cosenza, 1987

Rassegna Nazionale di Arte Contemporanea Tota Pulchra, Palermo, 1988

Rassegna Ibla Mediterranea, Modica, Ragusa, 1988

Rassegna di Scultura e Pittura nell'Area Mediterranea, Catania, 1988

Premio Fimis ’88, 1988

Arte contro L'AIDS, Roma, 1988

Rassegna Presenze Siciliane, Complesso Monumentale San Michele A Ripa, Roma, 1989

Biennale di Milano, Milano, 1989

XVII Premio Sulmona, Sulmona, Aquila, 1989

I Rassegna d'Arte, S. Flavia, Palermo, 1989

Art Solidarity, Roma, 1990

Celano Oggi Memoria d'Arte, Celano, 1990

Sicilia Mito e Realtà, Museo Pepoli, Trapani, 1991

Rassegna Arte Roma ’91, Palazzo dei Congressi, Roma,1991 

Esaedro, Galleria Civica Arte Contemporanea, Termoli, Campobasso, 1991

Rassegna Art Solidarity, Roma, 1991

Rassegna Lux Mundi, Albergo delle Povere, Palermo, 1991

Rassegna di Arte Sacra, Siracusa, 1991

Termoli. XXXVI Rassegna, Galleria Civica, 1991

Meeting Art, Vercelli, 1992

Arteroma, Roma, 1992

Arteroma, Roma, 1993

Circuiti d'Acqua. Palazzo dei Militari, Erice, Trapani, 1993

Versanti dell'Arte Italiana II Novecento, Civitella Roveto, Aquila, 1995 

La Questione Siciliana, Catania, 1997

Ibla Mediterranea, Modica, Ragusa, 1997

Il Girasole Trent'anni dopo, Seravezza, Lucca, 1997

Mostra. L'Isola Dipinta, Palazzo Vittoriano, Roma, 1998

Palazzo comunale, Morlupo, Roma, 1998

Ave Crux. Rassegna Nazionale di Arte Contemporanea, Tindari, Messina 1999

Sicilie ile de beautè, Coutances, Francia, 2000

100 Artisti rispondono al PAPA, Museo Stauròs, Teramo. 2001

Guangdong Museum of Art, Canton, Cina, 2001

Settant'anni di carte italiane, Palazzo Belle Arti, Dalian, 2001

Istituto Italiano di Cultura, Pechino, 2001

Trazos para una memoria. Incontro della pittura italiana contemporanea,

Buenos Aires, 2001

Generazioni, Galleria Beleyevo, Mosca, 2002

Premio Bargellini, 2002

Galleria Michelangelo, Roma, 2002

Diez Años de Gráfica Italiana, Buenos Aires, 2002

70 anni di carte italiane, Galleria Wloskiego, Galleria Krzystofory, Krakowia, Polonia, 2004

La galleria Maitani 1967-1989. Galleria Zerotre, Orvieto. 2004

Le ombre dei Maestri. Metropolitana di Roma, Roma. 2004

Percorsi etici. Galleria d'arte moderna e centro culturale “Le Ciminiere”, 

Catania, 2005

Da Balla a Scialoja. Mostra itinerante nelle Gallerie Civiche, Varna, Russe, Plovdiv, Bulgaria, 2005

Galleria Civica “Ilia Beshkov”, Pleven, Bulgaria, 2005

Sala espositiva “Varosha”, Lovech, Bulgaria, 2005

Unione dei pittori bulgari, Sofia, Bulgaria, 2005

Arte senza confini. Museo civico d'arte contemporanea, Albissola Marina, Savona, 2005

La notte bianca – Imago verba - Visioni e poetiche contemporanee, Galleria Tartaglia arte, Roma, 2005

Di sguardi, luoghi. Di ombre, Galleria Ellediarte, Palermo, 2005

Fiera “Contemporanea”, Forlì, 2005

Matrice primaria, Galleria Michelangelo, Roma, 2005

Jacob's ladder southern alleghenies museum. VI international biennal regional artists sacred art, Loretto, Pennsylvania, 2005

Grandi meditazioni per un piccolo formato, Galleria Roma, Ortigia, Siragusa, 2005

Rassegna d'arte contemporanea “L'arte di amare l'arte“, Galleria Orsini, Roma, 2006

Primaverile A.R.G.A.M., Museo Venanzio Crocetti, Roma, 2007

Centro d'Arte Mercurio, Rapallo, Genova, 2008

V edizione ARTE, Agrigento, 2009

I Triennale dell'astrattismo e del surreale, Roma, 2010

Quattro rotte d'autore. Palazzo Chigi, Formello, Roma, 2010

III edizione ArtCevia – International Art Festival, Arcevia, 2010

Premio internazionale “Limen – Art”, Vibo Valentia, 2010

Novecento sacro in Sicilia, Palermo, 2010

Made in Sicily, Museo Le Ciminiere, Catania, 2011

“Il Bosco d'Amore” omaggio a Renato Guttuso, Palazzo Valle, Fondazione Puglisi Cosentino, Catania, 2011