Download
ROBERTO BERTEA.pdf
Documento Adobe Acrobat 26.5 KB

 

Roberto Bertea

(Argenta 27 giugno 1922 – Bracciano 28 dicembre 1985)

 

Roberto Bertea è stato attore, doppiatore, sceneggiatore e direttore del doppiaggio. Ha iniziato alla fine degli anni ’30, recitando al teatro, e nel dopoguerra inizia a collaborare come doppiatore all’interno della Cooperativa Doppiatori CID e SAS di Roma. Tra gli anni ’40 e ’60, lavora a Radio Rai, e presenta spettacoli di intrattenimento, lavorando come sceneggiatore, soggettista e adattatore dei dialoghi.

 

Filmografia

 

Oltre l’amore, 1940

 

Amami Alfredo, 1940

 

L’amante segreta, 1941

 

Vanità, 1946

 

La prigioniera dell’isola, 1948

 

Ombre su Trieste, 1952

 

Il seduttore, 1954

 

Via Margutta, 1960

 

Seddok, 1961

 

Donne senza paradiso, 1962

 

Giacobbe ed Esaù, 1963

 

Prosa radiofonica RAI

 

Adelchi, 1950

 

La calzolaia ammirevole, 1957

 

La maestrina, 1957

 

Prosa televisiva RAI

 

Il cavaliere senza armatura, 1957

 

Ricordo la mamma, 1957

 

Una cattedrale per l’isola, 1960

 

La sognatrice, 1962

 

La luna dei Caraibi, 1962

 

Tempo in prestito, 1962

 

Doppiaggio

 

Attivo presso CID, SAS, CDC e CVD

 

Film

 

John Huston, L’uomo dai 7 capestri; Il vento e il leone

 

George Kennedy, Terremoto; Airport ‘75

 

Christopher Casson, Zardoz

 

Liam Dunn, Rolfe Sedan, Frankenstein Junior

 

Thomas Bermingham, L’esorcista

 

John Carradine, L’ululato

 

Sorrel Booke, A prova d’amore

 

William Hansen, Il compromesso

 

Raymond Massey, L’oro di Mackenna

 

Russel Thorson, Impiccalo più in alto

 

Allen Emerson, La vita corre sul filo

 

Ernest Clark, Attacco alla Costa di Ferro

 

E.G. Marshall, Il ponte di Remagen

 

Lionel Stander, La collina degli stivali

 

Tommy Trinder, Giungla de bellezze

 

Michael Simon, Contestazione generale

 

Maurice Denham, Madra: il terrore di Londra

 

Steffen Zacharias, I quattro dell’Ave Maria

 

Mervyn Johns, Il giorno dei trifidi

 

Lou Jacobi, Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso* (ma non avete mai osato chiedere)

 

Friedrich Von Ledebur, Giulietta degli spiriti

 

Paul Hardawick, Romeo e Giulietta

 

Josè Calvo, L’ombrellone

 

Antonio Casas, Vivi o preferibilmente morti

 

Manuel Muniz, Una pistola per Ringo

 

Franco Cobianchi, I lunghi giorni della vendetta

 

Pasquale Martino, L’indomabile Angelica

 

Pippo Starnazza, Romanzo popolare (alternanza con Enzo Iannacci)

 

Armando Brancia, Spogliamoci così, senza pudor…

 

Carlo Demi, Zucchero, miele e peperoncino

 

Dotto, Biancaneve e i sette nani, animazione, 1972

 

Rufus, Le avventure di Bianca e Bernie, animazione

 

Geppetto, Un burattino di nome Pinocchio, animazione, 1972

 

Bibliografia

 

Cataloghi Bolaffi del cinema italiano 1945/1955 – 1956/1965, Torino, 1969

 

Francesco savio, Ma l’amore no, Songonzo Milano, 1975

 

Il Radiocorriere TV, annate varie

 

Le Teche Rai, la prosa televisiva dal 1954 al 2008