Download
Mosè Bianchi.pdf
Documento Adobe Acrobat 144.2 KB

Mosè Bianchi 

Monza, 13 ottobre 1840 – 15 marzo 1904

 

 

Figlio dell'insegnante di disegno Giosuè e di Luigia Meani, compiuti gli studi, si iscrive all'Accademia di Brera di Milano. Partecipa alla guerra di indipendenza del 1859; i suoi 7 primi quadri appartengono al filone romantico, sulla scorta delle indicazioni del Bertini: Il ritratto di Simonetta Galimberti  e il Ritratto di Giacinta Galimberti del 1861. Finisce gli studi nel 1864 e ottiene la commissione della Comunione di San Luigi per la parrocchiale di Sant'Albino, presso Monza. Nel 1867 vince con L'ombra di Samuele appare a Saul il pensionato Oggioni, che gli finanzia due anni di soggiorno a Venezia, dove studia la pittura del Settecento,a Roma e a Parigi, dove è impressionato dalla pittura di Meissonier e Fortuny.  Nel 1869 torna a  Milano dove presenta I fratelli sono al campo, a Brera, in cui, rappresenta alcune giovani donne prostate in preghiera per la salvezza dei fratelli combattenti nella III Guerra d'Indipendenza. Nel 1871 diventa consigliere dell'Accademia di Brera. Dopo una breve attività di consigliere comunale di Milano e aver tentato invano di ottenere una cattedra di insegnante all'Accademia di Belle arti di Torino, dipinge una serie di vedute alpine, che omaggiano il panorama lombardo. Nel 1898 è nominato insegnante e direttore dell'Accademia Cignaroli di Verona, ma una malattia lo costringe a ritornare a Monza. 

Muore nel 1904.

 

 

Opere 

 

Gondola sul canale, Accademia Carrrara 

 

Una vittima del Secolo XVII, Museo civico, Bergamo 

 

Deposizione, Carnisio, Cimitero, Cappella Visconti 

 

San Marco Evangelista,Corbetta, Santuario Archivescovile della Beata Vergine dei Miracoli 

 

San Matteo Evangelista, Corbetta, Santuario Arcivescovile della Beata Vergine dei Miracoli 

 

San Luca Evangelista,Corbetta, Santuario Arcivescovile della Beata Vergine dei Miracoli 

 

San Giovanni Evangelista, Corbetta, Santuario Arcivescovile della Beata Vergine dei Miracoli 

 

Padre Eterno, Corbetta, Santuario Arcivescovile della Beata Vergine dei Miracoli 

 

La pittrice, Genova Nervi, Museo Frugone

 

La vigilia della Sagra, Milano, Pinacoteca di Brera

 

La Lettrice, Lonigo, Villa Giovannelli, Affreschi  

 

I fratelli al campo, Milano Piancoteca di Brera 

 

La benedizione delle case, Milano, Pinacoteca di Brera

 

Interno rustico, Milano,Pinacoteca di Brera 

 

Deposizione ,Milano, Cimitero Monumentale, Cappella Frova 

 

Cleopatra, Ritratto di Orsola Rebecchi, Ritratto di Luigi Galbiati,Traversata,Una nevicata a Milano, Il ritorno dalla sagra, Pescatori a Chioggia,Le lavandaie, Triste ritorno, Notturno, ca, Reminiscenze Milanesi, Busto di Giovane donna, Milano,Galleria d'Arte Moderna 

 

Ritratto di Giulia  Lucini Colombani, Milano,Ospedale Maggiore

 

Crocefissione, Milano, Museo Dicoesano

 

Cavalcando, Pecore al Ruscello, Scena agreste, Flora, Monache al lido, Donna col bambino al seno, Paola e Francesca, Milano, Pinacoteca Ambrosiana

 

Ritratto di Giacinta Galimberti, ritratto di Simonetta Galimebrit, La signora di Monza, Ritratto d'uomo, Le sorelle, Monza, Museo Civico

 

La comunione di S.Lugi Gonzaga, Sant'Albino, Chiesa di S.Maria Nascene e S. Carlo

 

Il pittore Londonio,L'amante Egidio,La Monaca di Monza, Torino, Galleria d'arte moderna 

 

La bufera, Teatro,Museo Revoltella

 

Crocefissione, Valmadrera, Chiesa parrocchiale di S.Antonio Abate 

 

Ritratto di signora, Verona, Museo di Castelvecchio 

 

Ritratto di Elisabetta Sottocasa, Ritratto di Luigi Ponti, Vimercate, Museo del territorio Vimercatese

 

Ritratto di Simonetta Galimberti

 

Ritratto di Giacinta Galimberti

 

Dopo il duello

 

Nel duomo di Monza

Ritratto Maschile

 

Ritratto di Giuseppe Antonio Fossati

 

La storia 

 

Stemma sabaudo, Il Genio di Savoia

 

La spesa del curato 

 

 

Bibliografia 

 

Ugo Nebbia, Mosè Bianchi, Busto Arsizio, 1960

 

Paolo Biscottini, Mosè Bianchi, Motta, 2004