Download
Franco Cannilla.pdf
Documento Adobe Acrobat 67.4 KB

Franco Cannilla

 

Lo scultore Franco Cannilla, è nato a Caltagirone nel 1911 e morto a Roma nel 1985. Nel 1940 si trasferisce a Roma, dove inizia la sua attività di scultore. Le sue composizioni astratte, evidenziano il rapporto conflittuale con la tecnologia moderna. La sua produzione orafa, realizzata a Roma nella seconda metà del ‘900, con la collaborazione delle case Masenza, Fumanti, Gherardi, è apprezzata da molti collezionisti. 

 

 

Bibliografia e Testi critici

 

I gioielli di Masenza, a cura di M. Valsecchi, Milano, 1949

Modern Jewelry, a cura di C. Hughes, Londra, 1964

I Rassegna del gioiello d'arte firmato, a cura di N. Ponente, Torino, 1969

Il gioiello d’arte contemporanea della gioielleria Fumanti, a cura di C. Vivaldi, Perugia, 1971

Aurea ’72, a cura di F. Torrini, L. Vinca Masini, Firenze 1972

Aurea ’74, a cura di U. Baldini, G. Marchiori, F. Solmi, Firenze 1974

Aurea ’76, a cura di F. Torrini, G. Chiarelli, G. Lombardi, A. Busignani, Firenze 1976

14 Biennale Internazionale Piccola Scultura, a cura di G. Dal Canton, M.T. Fiocco, A. Rosa, Padova 1977

Fumanti Gioielliere in Roma, a cura di P. Bucarelli, Roma 1981

L'oro della Ricerca plastica, a cura di E. Crispolti, M. Crescentini, Fano, 1985

Antologia di arte orafa contemporanea, a cura di G. Folchini Grassetto, Padova, 1989

Gioielli e Legature, Artisti del XX secolo, a cura di G. Folchini Grassetto, Milano, 1990 

Gioielli di artista in Italia 1945-1995, a cura di L. Somaini, C. Cerritelli, Milano, 1995

Gioielli, Arte programmata e cinetica, a cura di G. Folchini Grassetto, Padova 1996