Download
Benvenuto Disertori.pdf
Documento Adobe Acrobat 105.6 KB

Benvenuto  Maria Disertori

Trento 16, febbraio 1887 – Milano 1869

 

Musicologo e incisore italiano. Personalità dai molteplici interessi, oltre che musicologo è stato uno dei più importanti incisori italiani del primo ‘900, attivo sia nel campo dell'illustrazione, sia nella produzione di ex libris. Ha usato tutte le varie tecniche incisorie quali l'acquaforte e la xilografia, il bulino e la puntasecca. Ha collaborato con La Tempra e L'Eroica, riviste di letteratura e xilografia attive nella prima metà del XX secolo. Nel 1925 ha sposato la pittrice olandese Regina Philippona. Professore d'Incisione all'Accademia di Brera a Milano, dal 1931 al 1960; nel 1950 è stato tra i cofondatori all’Istituto G.Cesari di Cremona, dove peraltro ha insegnato Paleografia musicale rinascimentale. Esemplari delle sue opere sono conservate al Gabinetto delle Stampe agli Uffizi di Firenze e al Metropolitan Museum di New York. IlMART di Rovereto oltre ad una collezione di grafiche originali, possiede anche una ricca serie di suoi legni per xilografia.

 

 

Bibliografia

 

N. Barbantini, L'ironico ( Benvenuto M. Disertori, Rassegna d'arte antica e moderna 1914

 

A.M.Osti Guerrazzi, Disertori,Benvenuto Maria, Dizionario biografico degli Italiani, vol.40, Roma, Ist.Treccani, 1991

 

Roberto Cadonici, La grafica e La Tempra, Libreria dell'orso, Pistoia 2000